Ecografia

Lo studio dispone di apparecchiature di ultima generazione, articolate in quattro distinte sezioni diagnostiche, ove vengono eseguiti – con l’impiego di molteplici sonde dedicate e ad alta definizione – esami convenzionali e color Doppler.
Per gli esami ecografici dinamici e per la ecografia in gravidanza è prevista la video-registrazione su standard VHS o Umatic.

ECOGRAFIA INTERNISTICA

Dott.ssa Lucia Burrai
Specialista in radiologia medica

Dott.ssa Raffaela Di Nardo
Specialista in radiologia medica

Vengono eseguite tutte le indagini ecografiche di interesse internistico nelle diverse patologie:

organi addominali profondi
(fegato, reni, pancreas, linfonodi profondi, milza, vescica)

  • EPATOBILIARE
  • PANCREATICA
  • SPLENICA
  • RENO-URETERALE
  • VESCICALE
  • UTERO-ANNESSIALE
  • LINFONODI PROFONDI
  • CAVO PERITONEALE
  • RETROPERITONEO
  • PATOLOGIA INTESTINALE
  • GROSSI VASI ADDOMINALI
  • CIRCOLO PORTALE
Studio del fegato: visualizzazione Color Doppler delle vene sovraepatiche.

Studio del fegato: visualizzazione Color Doppler delle vene sovraepatiche.

organi superficiali
(tiroide e paratiroidi, ghiandole salivari, testicoli ecc.)

  • GHIANDOLE SALIVARI
  • TIROIDE
  • PARATIROIDI
  • TESTICOLO
  • TUMEFAZIONI DEL COLLO
  • LINFONODI SUPERFICIALI
Distribuzione della vascolarizzazione intrarenale con visualizzazione delle arterie interlobari ed arciformi.

Distribuzione della vascolarizzazione intrarenale con visualizzazione delle arterie interlobari ed arciformi.

L’alta definizione delle apparecchiature consente di eseguire anche indagini ecografiche nello studio della patologia intestinale e nella patologia ano-rettale (fistole e raccolte para-rettali, patologia neoplastica).

Per una migliore caratterizzazione tissutale lo studio ecografico può essere integrato con Power Angio Color Doppler, che consente una più sensibile evidenza della vascolarizzazione di alcune lesioni neoplastiche o infiammatorie.

In particolare tale metodica si rileva utile nelle patologie focali o diffuse della tiroide, delle paratiroidi, delle ghiandoli salivari e del testicolo e nelle lesioni focali epatiche e renali.

Scansione trasversale sulla tiroide iperfunzionante con accentuazione ed irregolarità del disegno vascolare.

Scansione trasversale sulla tiroide iperfunzionante con accentuazione ed irregolarità del disegno vascolare.

Neoplasia del testicolo con netta ipervascolarizzazione perinodulare

Neoplasia del testicolo con netta ipervascolarizzazione perinodulare

ECOGRAFIA OSTETRICO-GINECOLOGICA

Dott.ssa Lucia Burrai
Dott.ssa Raffaela Di Nardo

È ormai nota l’importanza e la alta affidabilità dell’indagine ecografica tradizionale sovra-pubica nella patologia dell’utero e degli annessi e nelle varie problematiche ginecologiche ed endocrinologiche dello scavo pelvico femminile.

tale metodica negli ultimi anni si avvale anche dell’approccio Endo-vaginale e/o Trans-rettale con sonde biplanari e con color Doppler.

Ecografia Endo-Vaginale:

  • valutazione dell’endometrio, specie in postmenopausa
  • stadiazione delle neoplasie endometriali
  • valutazione morfo-volumetrica delle ovaie
  • maggiore dettaglio nella valutazione dello stroma ovarico
  • pazienti obese che non sopportano un adeguato riempimento vescicale
  • nelle fasi iniziali della gravidanza a rischio

Ecografia Trans-Rettale:

  • stadiazione delle neoplasie della cervice o della vagina
  • nelle pazienti isterectomizzate, per accertare eventuali recidive neoplastiche

Si esegue anche monitoraggio dell’ovulazione, in condizioni di base e dopo stimolazione ormonale, nelle problematiche dell’infertilità.

In campo ostetrico l’ecografia consente una accurata valutazione nel tempo dell’accrescimento fetale, con verifica della corretta morfologia dei vari organi fetali nelle varie fasi di sviluppo.

Visualizzazione del cuore e dell'arco aortico in feto di 23 settimane

Visualizzazione del cuore e dell’arco aortico in feto di 23 settimane

Valutazione della colonna in feto di 23 settimane

Valutazione della colonna in feto di 23 settimane

Profilo fetale

Profilo fetale

Tracciato flussimetrico dell'arteria ombelicale

Tracciato flussimetrico dell’arteria ombelicale

L’esame Eco Color Doppler consente inoltre di realizzare una flussometria fetoplacentare per una migliore valutazione del benessere fetale.

 

ECOGRAFIA PEDIATRICA

Dott.ssa Raffaela Di Nardo

La valutazione ecografica, in campo pediatrico, di tutte le patologie internistiche e delle patologiemalformative dell’apparato urinario (stenosi del giunto, malformazioni renoureterali, valvole uretrali etc.) è affidata alla specifica competenza della Dott.ssa Di Nardo, che cura inoltre personalmente lo studio delle affezioni in campo endocrinologico (pubertà precoce e malattie genetiche) e della patologia gastro-esofagea (reflusso gastroesofageo e stenosi pilorica).

Valutazione delle ovaie.

Valutazione delle ovaie.

Pubertà precoce in bambina di 8 anni.
Valutazione dell’utero.

Valutazione dell’utero.

Dott.ssa Isabella Baeli

Viene inoltre eseguito lo studio ecografico dell’anca in epoca neo-natale ed in età pediatrica, sia con valutazioni standard sia con test dinamici, in relazione ai dati clinici.

 

ECOGRAFIA VESCICO-PROSTATICA

Prof. Giulio Tomiselli

Da più di 15 anni anche l’approccio diagnostico strumentale alle patologie vescicali ed in particolare alle patologie prostatiche ha subito una autentica rivoluzione grazie alla ecografia ed al continuo perfezionamento di sonde dedicate trans-rettali biplanari ad alta definizione, soppiantando totalmente la radiologia tradizionale.

In sostanza al tradizionale approccio diagnostico clinico con la esplorazione rettale la ecografia trans-rettale ha aggiunto l’apporto quasi sempre dirimente di dati morfologici, dimensionali ed in particolare strutturali ghiandolari.

La correlazione di questi dati con i valori dei markers tumorali specifici prostatici, in particolare del P.S.A., consente di porre una corretta indicazione alla biopsia prostatica ecoguidata e di realizzare quindi una “diagnosi precoce” del tumore prostatico.

Scansione sovrapubica: voluminoso terzo lobo prostatico.

Scansione sovrapubica: voluminoso terzo lobo prostatico.

Scansioni sagittali multiple iperplasia prostatica benigna.

Scansioni sagittali multiple iperplasia prostatica benigna.

L’alto livello diagnostico e la trentennale esperienza in campo radio-urologico del responsabile del servizio fanno si che il nostro studio sia considerato centro di riferimento per la diagnostica e la prevenzione di tutte le patologie prostatiche, con particolare riguardo allo screening, alla diagnosi bioptica ecoguidata ed al follow-up del cancro della prostata.

Scansione trans-rettale sagittale.

Scansione trans-rettale sagittale.

Biopsia prostatica ecoguidata.

Biopsia prostatica ecoguidata.

Scansione trans-rettale assiale.

Scansione trans-rettale assiale.