Carta dei Servizi

  • Tutti i tipi di indagine praticati vengono effettuati per appuntamento, sia telefonico sia presso il Centro.
  • È sempre necessaria la dettagliata prescrizione del medico inviante con il quesito diagnostico.
  • Solo in alcuni casi può rendersi utile, al momento dell’appuntamento, una richiesta di chiarimenti parlando direttamente con lo specialista.
  • Nel caso di alcune indagini più complesse, specie se prevedono la somministrazione di mezzo di contrasto endovenoso, verrà sollecitato un “colloquio preliminare informativo” del tutto gratuito con il Direttore Sanitario, presso il Centro.
  • Per qualsiasi tipo di indagine verrà sempre raccomandato, al fine di una più accurata valutazione diagnostica e quindi nell’interesse del paziente, di portare al momento dell’esame qualsiasi accertamento diagnostico (analisi, radiografie, ecografie, cartelle cliniche, TAC, etc.) in precedenza effettuato, anche di vecchia data, inerente l’indagine da praticare.
  • Per la ottimale realizzazione di alcuni tipi di indagine è necessaria, caso per caso, una precisa preparazione dietetica o con alcuni farmaci, che verrà indicata verbalmente o tramite fax.
  • Per poter eseguire indagini che prevedono la somministrazione di mezzo di contrasto endovenoso verrà richiesta la preliminare effettuazione (negli ultimi tre mesi) di alcune indagini di laboratorio e di un Elettrocardiogramma.
  • Come previsto dalle normative, in relazione alla esecuzione di particolari procedure diagnostiche (indagini con mezzo di contrasto, prelievi bioptici o agoaspirati, indagini radiografiche), verrà spesso richiesto al paziente o ad un familiare il consenso informato, con il quale il paziente stesso viene messo a conoscenza delle modalità, dei fini e degli eventuali rischi della indagine, autorizzandone l’esecuzione.
  • Il Centro non è convenzionato  con il Servizio Sanitario Nazionale, mentre sono operanti con alcuni Enti o Associazioni convenzioni dirette o indirette, che comportano in alcuni casi preliminari adempimenti.
  • In fase di appuntamento verrà sempre precisato l’importo delle prestazioni richieste sulla base del tariffario del centro. I pagamenti possono anche essere effettuati tramite Bancomat o con assegno di c/c.
  • I referti delle indagini eseguite vengono per lo più consegnati il giorno dell’esame, nei casi diagnosticamente più complessi dopo 24 o 48 ore. Per gli agoaspirati e le biopsie sono necessari 5/10 giorni.
  • Si raccomanda vivamente di ritirare sempre l’indagine eseguita e di conservarla anche per più anni, in considerazione della estrema utilità di una valutazione comparativa nel tempo, in caso di successive indagini.